Come scegliere il piumino migliore?

Come scegliere il piumino migliore?

Che si dica piumino o piumone, stiamo parlando della coperta più calda e morbida che ci sia. Scegliere quello più adatto alle nostre esigenze però non è banale, ecco le principali caratteristiche da tenere presente.

IMBOTTITURA
L’imbottitura dei piumini può essere naturale o sintetica.
Nel caso di piumini con imbottitura naturale c’è solitamente una combinazione di piuma e piumino (spesso d’oca). I piumini con questo tipo di imbottitura sono più leggeri, soffici e caldi. Sono spesso molto più cari dei piumini con imbottitura sintetica ma evacuano meglio l’umidità e hanno una durata di vita media di 10/15 anni.
L’imbottitura sintetica invece è realizzata in fibre sintetiche. Le fibre di silicone non lasciano passare l’aria e quindi permettono un ottimo isolamento termico. La microfibra permette al piumino di essere quasi gonfio come un piumino dall’imbottitura naturale ed è un materiale più caldo e più comodo rispetto alle altre fibre. I piumini sintetici sono più economici di quelli con imbottitura naturale ma la loro durata non è la stessa, 5 anni in media.

GRAMMATURA
La grammatura riguarda il calore e la capacità del piumino di essere gonfio. Di solito va da 175 a 500 grammi per metro quadro. La densità va scelta in base alla temperatura della stanza:

  • i piumini leggeri, 175-250g/m2, sono adatti a una temperatura tra 18° e 22°
  • i piumini medi, 300-350 g/m2, sono adatti per una temperatura tra 15° e 18°
  • i piumini caldi, 400-500 g/m2, sono consigliati per le camere non riscaldate, intorno ai 15° o meno.

DIMENSIONI
Per essere sicuri di essere ben coperti quando si dorme è consigliabile scegliere un piumino con dimensioni più grandi del materasso, calcolando circa 30-50 cm in più per ogni lato del letto.

MANUTENZIONE
I piumini dovrebbero essere lavati una o due volte all’anno a seconda delle raccomandazioni del produttore. Solitamente i piumini sono lavabili in lavatrice è però consigliabile utilizzare poco sapone ed evitare l’ammorbidente. È anche possibile asciugare il piumino in asciugatrice. La differenza di manutenzione tra un piumino naturale e un piumino sintetico? I piumini sintetici si asciugano molto più velocemente.

Scopri tutti i piumini nella nostra selezione!